Linea di galleggiamento pulitissima

Accortezze, suggerimenti, consigli e prodotti chimici ideali

È il tallone d’Achille di parecchie piscine. Anche di quelle che possono vantare una minuziosa manutenzione. Già perché quell’odioso “filino” scuro che compare e riappare a ogni sciabordio d’acque. Che sembra tratteggiare la linea dell’acqua. È ingannatore. E prende sinistre e poco rassicuranti colorazioni che passano con disinvoltura dal giallino al marrone, arrivando al nero. Eppoi, te lo ritrovi lì pur potendo vantare la diligenza del “buon padre di piscina”. 

Certo, la linea dell’acqua è anche un punto critico, perché in qualche modo è soggetto alla sporcizia portata da quelle particelle e sostanze grasse che galleggiano sulla superficie dell’acqua, su tutte quelle contenute da creme e oli solari. Ma anche il calcare non è da meno e svolge un ruolo di primordine. 

CONTRO LE SOSTANZE GRASSE 

Per rimuovere i residui ed eliminare lo sporco, è necessario utilizzare Grassostop Brillacqua lo sgrassante liquido ideale per eliminare le pellicole oleose che molte creme e oli solari rilasciano sulla superficie dell’acqua e sulla linea di galleggiamento. 

È bene utilizzare Grassostop Brillacqua con l’aiuto di una spugna, periodicamente, per non correre il rischio che il rivestimento della piscina si impregni della sostanza, impedendo così una pulizia efficace e nella peggiore delle ipotesi a sostituire il rivestimento della vasca. 

CONTRO IL CALCARE 

Oltre alle sostanze grasse, per la linea dell’acqua il pericolo arriva anche dai depositi di calcare. Capaci di generare incrostazioni con colorazioni dal giallo al marrone scuro, in alcuni casi addirittura verdognole. Per eliminare il calcare è necessario abbassare leggermente il livello dell’acqua e applicare il disincrostante liquido KalStop Brillacqua direttamente sul deposito calcareo, distribuendolo con una spugna abrasiva

E siccome, come sai, prevenire è sempre meglio che curare, contro il calcare usa Metalstop Brillacqua, il sequestrante liquido da dosare in piscina ogni qual volta aggiungi nuova acqua in vasca. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli recenti

[]